Il festival delle parole

Puntualmente, con una ciclicità più o meno regolare che farebbe felice il Vico e sorprenderebbe persino...

(continua)

“Ho scelto te tra tante ombre, sotto un cielo insondabile ho  ascoltato il tuo pianto e il tuo...

(continua)

Urla dal cielo e lampi di luce si mischiano ma è il pianto di un vecchio come un volo d'albatri...

(continua)

Come un lungo inverno
che, oltretempo, duro si trascina
tra stanche albe ed algidi tramonti,
così mi...

(continua)

Lì, tra l’altare ed il cielo   mi racconto storie in un tempo apparente, tra santi ed altari...

(continua)

Vorrei ricordare l’ingenua neve nel suo tentativo di coprire sangue per illuderci forse che ogni...

(continua)

Come non si può spegnere il fuoco con il fuoco, nè asciugare l'acqua con l'acqua, così non si può...

(continua)

Domani,
appena il giorno mi si concederà,
di buona lena svestirò il futuro
e piano, senza arrecargli...

(continua)

Buonasera a tutti. L'esiguità del mio tempo libero mi concede solo rare e rapide entrate. Tra...

(continua)

Accedi e scrivi sulla BachecaAccedi e scrivi sulla Bacheca o vai sul ForumForum

Dalle vostre pagine

I vostri downloads e le segnalazioni

FaLang translation system by Faboba
Posizione: position-4
Stile: none outline
Ti piace Nuovapoesia?
Posizione: position-2
Stile: no outline

La Poesia di Nostradamus

I libri Passato e FuturoI libri Passato e Futuro La Poesia di Nostradamus I libri NuovapoesiaI libri Nuovapoesia

Posizione: position-2
Stile: none outline