Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

1 1 1 1 1
Scritto da Mara Limonta. Pubblicato in Prosa il 07 Giu 2016.
Hot 1497 visualizzazioni 0 preferiti

ggg.jpg

Opinioni di un gatto

 

C' è sole a Milano , annuso gli odori di questa città riciclata, da pagare a rate, sangue e noia, moderni schiavi che vanno alla gogna per due libbre di un' improbabile libertà, di fare, di dire, o non dire, comunque concentrati arrancano e non salutano, pallidi zombie metropolitani che succhiano la vita degli altri ed ignari sorridono, morendo lentamente.

Ho le pulci e mi gratto, sono un gatto e sono libero, senza offesa, niente da spartire con arruffamenti umani, una manciata di lividi voti e tanta sconcezza, tutti vogliono tutto, ed io mi lecco le ferite senza clamore, passerà .

Miagolo per fame o per amore , tanti uccidono per odio , politica o potere, e sono nulla, io faccio il vagabondo tra i muri del quartiere , non rompo e non m' offendo , guardo e taccio , sogno mondi felpati e forse una carezza, tra le stelle.

 


Mara Limonta

13 88 15

0 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Mara Limonta

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Memento audere semper. (D'Annunzio)
Memento audere semper. (D'Annunzio)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 52
  • Ospiti: 271
59 Utenti 510 Articoli 720825 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop