Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1
Scritto da ester. Pubblicato in Poesie il 07 Mag 2016.
Hot 828 visualizzazioni 0 preferiti
 
 

Diversità accostate
senza apparente logica
conquistano la sorte
d’un primo piano tondo
fra toni cupi
e sfumature perse


Sprazzi gialli di luce
minacciati dal grigio
prendono tempo
su bianche spiagge
disegnando una tregua


Sono tessere pregne
di quotidiano affanno
che affollano le pieghe
del quadro in divenire
dove l’occhio s’inventa
cicliche strategie


Alchimie in equilibrio
frenano il lievitare
d’esuberanti eccessi
Tengono il gioco
nei limiti concessi


Fugge tra fibra e fibra
ogni impura presenza
che il vortice respinge
oltre il vitale spazio
finché decelerando
tutto 
piano s’arresta



Panni senza memoria,
privati d'ogni storia
in brusca ricaduta
l'un contro l'altro spinti
sedimentano in tondo.

 


ester

Autore: ester

39 864 42

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
1 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di ester

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
C'è chi dice no, c'è chi dice no, io sono un uomo. (V.Rossi))
C'è chi dice no, c'è chi dice no, io sono un uomo. (V.Rossi))
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 2
  • Utenti Offline: 49
  • Ospiti: 1,149
51 Utenti 488 Articoli 489918 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop