nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da michela. Pubblicato in Poesie il 30 Gen 2023.
Hot 433 visualizzazioni 0 preferiti

Lì, tra l’altare ed il cielo

 

mi racconto storie in un tempo apparente,

tra santi ed altari snocciolo preghiere 

e scaglio fulmini in ordine alfabetico.

 

Vane s’incensano le speranze 

tra i banchi vuoti di una chiesa

e sordi rancori non genuflessi 

invocando Dei senza dimora.

 

A  piedi nudi riciclo parole 

che violano il  dovere del silenzio,

e il grido sale a disturbare la quiete

con il dito puntato su immagini sudate.

 

Il lavacro di pioggia scende lento sul viso

spiana  rughe che fuggono nel limbo di ieri,

mentre un ramo d’ulivo mi sfiora la pelle

 

rintocchi di campane annunziano tristezza.

 


michela

73 601 77

  • 3
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di michela

Le sue ultime pubblicazioni:

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)
A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
A Carmelo piace il commento su Riflessione
Cristiano Sias ha commentato Riflessione
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 368
58 Utenti 742 Articoli 1785018 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline