nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 0.00(Voti 0)
Scritto da Cristiano Sias. Pubblicato in Poesie il 13 Gen 2023.
Hot 1033 visualizzazioni 0 preferiti

 

Ascolta il focolare, egli ti parla:
in quella cenere è vita che brucia,
per non raccoglierla siete fuggiti
per non amarla l'avete tradito.

L'anima di una casa ama e non muore.
Sarà per sempre nelle pietre immote
a ricordarvi il tempo cancellato,
di quando l'anima era con la sua.

Pallido è l'oro dei limoni inquieti.
Cachi e prezzemoli donino ancora,
a quell'età così misera e breve,
le incerte lacrime d'eternità.


Cristiano Sias

73 1053 79

  • 3
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Cristiano Sias

Le sue ultime pubblicazioni:

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)
A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
A Carmelo piace il commento su Riflessione
Cristiano Sias ha commentato Riflessione
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 722
58 Utenti 742 Articoli 1785498 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline