nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da Gisella Ruzzu. Pubblicato in Poesie il 08 Gen 2023.
Hot 992 visualizzazioni 0 preferiti

Per me, davvero, sei Atlantide mitica,
casa di fate e leggenda. Io ti sogno,
dolce, aspra terra, distesa oltre il mare
che più non varco, perché il rivederti
breve e lasciarti l'ennesima volta
mi dà il dolore dell'ultimo addio.
E malinconica e vuota mi sembra
la tua bellezza, poiché il tempo ha fatto
piazza pulita di affetti e di voci
e inaspettata, da sola, sarei
nel ritornare da te, al tuo profumo
che dalla macchia selvaggia si sparge.


Gisella Ruzzu

21 113 23

  • 2
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Gisella Ruzzu

Le sue ultime pubblicazioni:

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.(A.Bloch, La legge di Murphy)
Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.(A.Bloch, La legge di Murphy)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 531
58 Utenti 744 Articoli 2033693 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline