nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da Aurelio Zucchi. Pubblicato in Poesie il 02 Gen 2023.
Hot 1012 visualizzazioni 1 preferiti

Ribelle all’acidità del tempo

in cui dovrò specchiarmi ancora,

continuo imperterrito a sognare

e non per questo chiamatemi vigliacco.

 

Chiamatemi vigliacco quelle volte

che mi vedrete impallidito e muto

senza la forza di reagire un po’

alla richiesta che d’affetto preme.

 

Continuo a sognare

scordando performance dell’oggi

mentre i respiri vorrei sentire

nascosti nel cuore della baldoria.


Aurelio Zucchi

17 141 19

  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Aurelio Zucchi

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Non morirei mai per le mie idee, perché potrebbero essere sbagliate. (B.Russell)
Non morirei mai per le mie idee, perché potrebbero essere sbagliate. (B.Russell)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 269
58 Utenti 744 Articoli 1971136 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline