nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 0.00(Voti 0)
Scritto da Aurelio Zucchi. Pubblicato in Poesie il 31 Ott 2022.
Hot 614 visualizzazioni 1 preferiti

 

È virgola che il periodo spezza.

Lo amplia con cura, lo articola al meglio

finché nel punto il pensier non si esprima.

 

È sfogo di fonte che rivolo trova.

Lo plasma, lo accresce, lo affida alla terra

finché nel letto fiume diventa.

 

È acqua che l’alveo abbandona.

Lo estende, lo abiura nel tacito accordo

finché nel suo delta mescola idea

 

e, confusa, muore nella vita del mare...


Aurelio Zucchi

17 141 19

  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Aurelio Zucchi

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
Ogni anima è uno specchio vivente dell'universo. (Leibniz)
Ogni anima è uno specchio vivente dell'universo. (Leibniz)
A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
A Carmelo piace il commento su Riflessione
Cristiano Sias ha commentato Riflessione
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 272
58 Utenti 742 Articoli 1884336 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline