nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da Carmen Cantatore. Pubblicato in Poesie il 02 Ott 2022.
Hot 1558 visualizzazioni 1 preferiti

Voce di Tramontana

percuote i timpani

struggendone il vibrare.

Lascia il segno sulla pelle

il lento strofinio delle coltri.

Nel ricordo lo Scirocco si fa lento

fino a scomparire

nei numerosi spazi geometrici

che si susseguono tra noi,

separando i corpi,

congiungendo i cuori.

Venti lontani!

Come su rami rinsecchiti essi

ai giorni sgretolano la corteccia

staccano brandelli di emozioni

e nascondono sensazioni

in sedazioni subitanee.    

 

 

Carmen Cantatore

95 841 97

  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Carmen Cantatore

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
Primum vivere, deinde philosophari. (Aristotele)
Primum vivere, deinde philosophari. (Aristotele)
A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
A Carmelo piace il commento su Riflessione
Cristiano Sias ha commentato Riflessione
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 342
58 Utenti 742 Articoli 1876296 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline