nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da michela. Pubblicato in Poesie il 24 Set 2022.
Hot 1994 visualizzazioni 0 preferiti

Ormai non è più solo quello specchio

di mare acceso di colori al sole

che naufragando va verso ponente

 

là nei giardini degli dei dormienti

dove c’è l’ombra che già lunga solca

la quiete e semina aliti di vento.

 

Di là della scogliera s’inabissa

la luce e gli occhi accolgono il silenzio

che si lascia rapire da lampare

 

immerse in odorosi prati di alghe:

non è di pioggia il lento mormorio

che tra le nuvole si va sciogliendo

 

ma lievi evanescenti melodie

che scintillando nutrono aria e cielo

di un solo canto in echi di Sirene.      


michela

73 608 77

  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di michela

Le sue ultime pubblicazioni:

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.(A.Bloch, La legge di Murphy)
Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.(A.Bloch, La legge di Murphy)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 639
58 Utenti 744 Articoli 2033659 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline