La libreria più grande del mondo!


La libreria più grande del mondo!

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da michela. Pubblicato in Poesie il 05 Ago 2022.
87 visualizzazioni 0 preferiti

dal mio libro di poesie "dimenticando l'assenza"

Il fascino sottile della notte

dipana, con un refolo di vento,

e narra sfumature di ricordi,

che rendono più dolce il tempo adesso

di quando si smarrì in strade scarlatte.

 

Evoca voli nostalgici il verso del grillo

in un silenzio che serra le spalle.

In ore annacquate di assenze, scivolano,

nell'atmosfera in stallo, le farfalle

nomadi tra le buganville in fiore.


michela

18 94 11

1 Non mi piace0

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Riprendo questa poesia così intensa dopo averla letta giorni fa ed essermi fermato su due elementi che sul momento non me l'hanno fatta commentare. Il primo è quell'assenza che ho collegato a un amico di cui conosco l'importanza per te, il secondo è quel "buganville" che mi ricorda un'altra assenza. Mia madre aveva tappezzato di quella pianta rampicante bellissima le pareti all'uscita del nostro garage a Cagliari e con la stessa pianta io avevo rivestito 80 metri di parete rocciosa del mio giardino in Francia, in suo ricordo. Conosco quella dolcezza dei ricordi e perdonami se non so aggiungere altro. Solo un appunto: quella è una pianta francese, o meglio americana così chiamata dal nome del francese che la importò in Europa e la sua pronuncia è più o meno italianizzata nei tuoi versi, e spesso scritta così in Italia, ma il suo nome è "bouganville", col dittongo francese ou che si pronuncia u. Te lo dico solo perché mia madre ci teneva :) .

    Ultima modifica commento 3 giorni fa da Cristiano Sias
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele. (A.Magnani)
Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele. (A.Magnani)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 52
  • Ospiti: 127
56 Utenti 579 Articoli 871199 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   

Cambia l'aspetto chiaro/scuro