nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 1)
Scritto da Daniela. Pubblicato in Poesie il 07 Lug 2022.
Hot 1617 visualizzazioni 0 preferiti

Temo me stessa

quando vengono 

a mancare le parole.

Temo il tonfo

del nulla che cade

inesorabile

sul fondale buio.

Ora non trovo ragioni

né il coraggio sfacciato

del colore che una parola

imbratta.

Temo me stessa

il mondo che ruota vorace

ora che anche la poesia

preme troppo sul fianco,

se non la libererò 

continuerà la costernazione

e temo me stessa quando

il sopore dell'anima

mi cuce le labbra.

Daniela Sulas

fotodani 006.jpg

(FONTE/WEB)


Daniela

22 156 24

  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Daniela

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Non permettere alle tue ferite di trasformarti in qualcuno che non sei. (P.Coelho)
Non permettere alle tue ferite di trasformarti in qualcuno che non sei. (P.Coelho)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 276
58 Utenti 743 Articoli 1942399 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline