Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

1 1 1 1 1
Scritto da Gisella Ruzzu. Pubblicato in Poesie il 30 Nov 2019.
Hot 622 visualizzazioni 0 preferiti

Da troppo tempo tacciono
le corde del cuore
e il silenzio parla
soltanto di morte.
Non vibro di gioie
ma ciò che m'inquieta
è l'assenza di rabbia
per tante storture.
Sarò trapassata
oltre il limite umano
senza averne coscienza
e questa strana pace
davvero non so
se sia il paradiso
o piuttosto l'nferno.


Gisella Ruzzu

17 96 19

0 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Gisella Ruzzu

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere. (J.Morrison)
Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere. (J.Morrison)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 51
  • Ospiti: 3,010
54 Utenti 510 Articoli 671660 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop