Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1
Scritto da Carmen Cantatore. Pubblicato in Poesie il 16 Set 2019.
Hot 525 visualizzazioni 0 preferiti

Andrò raminga lungo i sentieri della Terra,

cercherò la tua essenza dentro folate di vento.

Mi mancherà, essa, sotto i passi incerti e stanchi

quando l'animo mio griderà il tuo nome al tramonto.

Sarà grido di battaglia, dell'umanità che resta.

Sarà solitudine di un pensiero e affollamento.

Affollamento si, dei tanti ricordi che,

come foglie d'autunno,

s'abbandonano lentamente alla terra.

E sulla terra spanderanno le mie lacrime

e di terra colmerà il domani i giorni miei.


Carmen Cantatore

Autore: Carmen Cantatore

76 577 77

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
0 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Carmen Cantatore

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 50
  • Ospiti: 374
50 Utenti 489 Articoli 494373 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop