Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Macchie di vino vermiglio

e rammendi di stupore
sparsi su teli di memoria
ne deturpano l'ordito, 
consumandone la trama. 
Lascio il ribrezzo d'altri,
manifesta invano 
l'espianto di cuori. 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
0 Non mi piace0
1 1 1 1 1