Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

5 1 1 1 1 1 Gradimento medio 5.00 (Voti 1)
Scritto da Cristiano Sias. Pubblicato in Poesie il 04 Lug 2019.
Hot 1703 visualizzazioni 0 preferiti

Finis òe, su bàttoro de Lùgliu duamìladezennòi.
Finito oggi, il quattro luglio duemiladiciannove

Acrosticu
 

pvfb.png

Sardu, chi fizu ses de su Latinu,
A issu che pare in fieresa e in gherrare,
Rispetta e sighi s’onestu camminu:
Doppiu su male s’hat sempre a pagare.
Istima custu cantu, et s’est zenuinu,
Gratu e umanu su modu ‘e ddu contare,
Non frimandeti troppu in cracchi errore,
Applaudi a chìe cantau hat s’amore.

Sardo, che figlio sei tu del Latino,
Ad esso uguale in fierezza e lottare,
Rispetta e segui l’onesto cammino:
Doppiezza e male son sempre a pagare.
In stima tieni il canto, ch’è genuino,
Grato ed umano il modo di narrare,
Non fermandoti troppo in qualche errore,
Applaudi chi cantato ha l’amore.


(di Francesco e Cristiano; e grazie al Cielo per il Suo Sostegno)

 

https://www.facebook.com/cristiano.sias1/posts/10205537482912710


Cristiano Sias

46 555 50

1 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Cristiano Sias

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



L’arte è magìa liberata dalla menzogna di essere verità. (Adorno)
L’arte è magìa liberata dalla menzogna di essere verità. (Adorno)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 51
  • Ospiti: 4,461
54 Utenti 506 Articoli 597370 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop