Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1
Scritto da Carmen Cantatore. Pubblicato in Poesie il 01 Lug 2019.
Hot 610 visualizzazioni 0 preferiti

Il cuore conta i passi, i miei.
La mente conta i chilometri, i tuoi.
Il pensiero vola e ti rincorre, 
ora la casa sarà nuda e vuota:
calda di umori e fredda di emozioni...
Ritorna l'attesa 
che accompagna le ore 
sgranate lentamente 
nel mio rosario quotidiano. 
Il silenzio, come un sipario triste, 
scende sul mio spirito che ti accompagna
chilometro dopo chilometro.
A casa mi aspettano le tue tracce, 
la tua assenza, 
anche la tua presenza costante 
dentro il mio vivere...
Ti ho amato, ti amo e ti amerò...
Per sempre, in ebraico: olam!
Di generazione in generazione, 
da prima che fossimo fino oltre la vita... 
Ecco, questo è ciò che resta 
e mi pare assai! 


Carmen Cantatore

Autore: Carmen Cantatore

76 577 77

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
2 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Carmen Cantatore

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 1
  • Utenti Offline: 49
  • Ospiti: 1,081
50 Utenti 489 Articoli 494334 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop