Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

1 1 1 1 1
Scritto da Daniela. Pubblicato in Poesie il 19 Ott 2018.
Hot 643 visualizzazioni 0 preferiti

Fotografia e grafica di Daniela Sulas

 

Questo avanzare sui misteri da svelare
sfogliando libri aperti senza finale
sopra tavoli apparecchiati di briciole sparse,
di tazze scomposte e posate/posate
sopra piatti da lavare.
Sottofondo d’interno, il silenzio trasmette
la replica della stessa puntata
sorrido, qualche volta impreco,
con due occhi immobili di vetro
e due dietro la testa
che cercano qualcosa che hanno perduto.
[Non trovano mai quello che hanno perduto]
Dalla cattedra lo chiamano passato,
gli hanno dato una coniugazione,
un tempo, una collocazione.
Intanto che il vespro autunnale
con i suoi pennelli mi commuove fino al pianto
mi fermo ad ascoltare il respiro del vento.


MicolDaniels©


Daniela

6 57 7

0 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Daniela

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Se gli uomini non commettessero sciocchezze, non accadrebbe nulla di intelligente. (L.Wittgenstein)
Se gli uomini non commettessero sciocchezze, non accadrebbe nulla di intelligente. (L.Wittgenstein)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 51
  • Ospiti: 62
54 Utenti 499 Articoli 545013 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop