Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1
Scritto da Antonio Balia. Pubblicato in Poesie il 09 Apr 2018.
Hot 746 visualizzazioni 0 preferiti

 

Un gatto s'acquieta

e sogna di sognare

d'essersi addormentato

 

diventando un topo

che sogna di vedersi

un gatto ch'era un topo

 

che mormora all'orecchio

del topo ch'era un gatto:

 

io sono il gatto e tu sei un topo!

 

Felice e danzante

si muove come un gatto

con l'altro che cerca

pertanto di sfuggirgli.
 


Antonio Balia

Autore: Antonio Balia

19 87 21

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
1 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Antonio Balia

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 50
  • Ospiti: 375
50 Utenti 490 Articoli 494594 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop