nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 0.00(Voti 0)
Scritto da Massimo Pacelli. Pubblicato in Poesie il 08 Feb 2018.
Hot 2529 visualizzazioni 0 preferiti

 

 

sfilo con cura la cartina nuova,

la vestaglietta estiva, corta e fina,

al fascio generoso della lampadina,

s’aprì quel po’ che la farina scova;

 

prendo il filtrino dalla sua bustina,

si mosse il dito all’imbiancata pelle

e, il polpastrello delle dita snelle,

sul naso pose bianca la farina.

 

adagio nell’incavo poi il tabacco

che rollo e curo non si formi un grumo.

Mi dette un bacio che mi piacque un sacco,

 

bacio di cui ancor sento il profumo.

Accendo. Aspiro e dalla bocca stacco

 

- ed ecco che così tutto va: in fumo -


Massimo Pacelli

10 109 12

  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Massimo Pacelli

Le sue ultime pubblicazioni:

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Non esistono fatti, ma solo interpretazioni . ( Nietzsche)
Non esistono fatti, ma solo interpretazioni . ( Nietzsche)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 317
58 Utenti 744 Articoli 1973108 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline