Sono schianto,
d’Icaro il precipitare,
che volare sogni bassi
non è cielo mio.

Donne invisibili
curano il mio corpo
nell'immaginazione
che precede l’amore.

0 Non mi piace0