Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

1 1 1 1 1
Scritto da Francesco Marco Narrastrofe. Pubblicato in Poesie il 13 Set 2017.
Hot 819 visualizzazioni 0 preferiti

Giorni magnifici di notte.
Quello che si vede, sono pensieri
e casa ovunque.

Il primo sole farà cadere terra al suolo.

Cosa farò senza di me,
quando il troppo giorno abbaglia folgori gli occhi
e si vede tutto tranne i miei pensieri
e scoppia quella meravigliosa noncuranza del mondo.


Francesco Marco Narrastrofe

15 62 17

0 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Francesco Marco Narrastrofe

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Vivi ogni giorno della vita come fosse l'ultimo. (Seneca)
Vivi ogni giorno della vita come fosse l'ultimo. (Seneca)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 51
  • Ospiti: 1,174
54 Utenti 506 Articoli 642989 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop