Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ripesco dal vecchio sito questa poesia a cui sono affezionato, la ripropongo con qualche aggiornamento

 

EMOZIONI


Hai inondato di emozioni
i miei giorni limpidi e freddi,
hai abbagliato di silenzio le mie notti
dentro a sogni infiniti e inquieti.

Tuo è questo cielo
che fa parlare le stelle,
tua è la magia che ti unisce a fratelli lontani
in un'istante vitreo del tempo.

Il clamore dei tuoi occhi e dei tuoi profumi
scoppia dentro la mia anima,
la gioia della tua fede
mi lascia in balia di pensieri di vento.

Per te gli archi del tempo sono verità divina
e luce verticale del mistero,
per te i simboli antichi sono solida sapienza
raccolta in preziosi scrigni di saggezza.

Il tuo fiato d'aurora
riempie di metafore la mia mente,
i tuoi gesti muti mi tengono lontano
dal tuo orizzonte di seta dorata.

Colori di verde la terra dura e polverosa che geme,
mi abbracci prima di scomparire
in una foglia di nebbia,
verso un tramonto d'acqua e di fuoco.



L.L.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
2 Non mi piace0
5 1 1 1 1 1 Gradimento medio 5.00 (Voti 2)