Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1 1 Gradimento medio 1.00 (Voti 1)
Scritto da ester. Pubblicato in Poesie il 26 Gen 2017.
Hot 735 visualizzazioni 0 preferiti
 
 

 

Un ricciolo di sole

fra raggi di pioggia

salva un sogno

prossimo ad annegare

 

Cade fiducioso

nel miele dei tuoi occhi

e se tremo non è paura

 

Cede 

all’armonia d’una conchiglia

e s’abbandona

al sogno

che ebbe aroma

di sandalo e cannella

 

Ondeggia il velo

e al vento chiacchierone

svela alfine

l’arcano segreto

d’un gioco innocente

 

Sorridimi adesso, ti prego!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ester

Autore: ester

39 868 42

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
1 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di ester

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
Qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita, figge un punto. Raramente qualche gabbiano appare. (M.Luzi)
Qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita, figge un punto. Raramente qualche gabbiano appare. (M.Luzi)
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 2
  • Utenti Offline: 48
  • Ospiti: 427
50 Utenti 492 Articoli 495351 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop