Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

4.55

4.5 1 1 1 1 1 Gradimento medio 4.50 (Voti 2)
Scritto da Cristiano Sias. Pubblicato in Poesie il 09 Gen 2017.
Hot 2055 visualizzazioni 0 preferiti

/gonnecorte.png

 

All'inizio c'è il silenzio
dopo, salgono le note

il sole è al posto del cuore
scotta il petto, ma è già notte
e ora danzano parole

il cervello è un aquilone
io non penso che sia vero
le bugie han le gonne corte
e la sorte è come un cero
si consuma in un baleno

- tu non far finta di niente
che è successo pure a te
-

ma le gambe tue che belle
ma il sorriso tuo, che vita
impazzita in quel rumore
d'onde in cerca del tuo seno
come scogli di passione
mentre penso ch'è finita

- e se tu menti alla gente
non lo troverai il perché
-

con i piedi nel tuo mare
e la voglia di affogare
cerco i segni dei tuoi graffi
stringo mani sulla pelle
sopra quel letto di sassi
presto troverò il sereno

e riparlerò, alle stelle.


Cristiano Sias

Autore: Cristiano Sias

41 468 45

prova
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
4 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Cristiano Sias

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
Se il mio bacio t'offende, se ti sembra un castigo, puniscimi anche tu: rendimi il bacio! (C.V.Catullo)
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 50
  • Ospiti: 337
50 Utenti 490 Articoli 494575 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop