Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

5 1 1 1 1 1 Gradimento medio 5.00 (Voti 1)
Scritto da Francesco Marco Narrastrofe. Pubblicato in Poesie il 06 Gen 2017.
Hot 973 visualizzazioni 0 preferiti

Mi sono chiuso fuori,
a perder tempo, a prendere aria,
ma guardar quel tempo, tu muori.
Canta d'autunno la nebbia visionaria,
i versi del levante, incupir i tuoi fiori.

Cosa vuol dir volare nella mente?
Sai quanti cieli coperti a bitume,
che non so spiegare o far finta di niente.
Parli nel sonno, ma quello riassume,
planar spasmi di gambe, il sogno consente.

Brevi parole piangono macigni,
ma non crescono croci sulle spalle.
A frammenti mastichiamo quegli aspri legni,
di scaglie abbracciamo il nodoso scialle,
robusti tralci d'anima come sostegni.

Mi sono chiuso l'anima dentro.
Cieli d'azzurro le mie solitudini,
a cui voglio bene, a cui vado incontro.
Nei prati del mio universo, le sue moltitudini,
salmastre rive fioriscono giunchi amaranto al centro.


Francesco Marco Narrastrofe

61 352 64

3 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Francesco Marco Narrastrofe

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Mi è piaciuto molto questo contrasto fuori/dentro e se fuori il mondo è grigio e doloroso, nelle tue parole si apre un "dentro" di ampio respiro, popolato di solitudini più vive di mille folle e s'intravede una natura splendida, i tuoi giunchi amaranto che riversi anche nelle tue poesie, tanto vivide e reali.

    Ultima modifica commento 3 anni fa da ester
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



A parte l’uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela. (Samuel Butler)
A parte l’uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela. (Samuel Butler)
  • Utenti Online: 1
  • Utenti Offline: 49
  • Ospiti: 191
51 Utenti 496 Articoli 513575 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop