Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

4 1 1 1 1 1 Gradimento medio 4.00 (Voti 1)
Scritto da Mariangela Corrias. Pubblicato in Poesie il 17 Nov 2016.
Hot 1113 visualizzazioni 0 preferiti

Nero granito 

Levigato e lucente 

Inflessibile e muto.

 

Chi lo sa quale corso

Dell’acqua corrode

Il tuo spazio interiore.

 

C’è chi guarda e sorride

Ma chi anche vorrebbe

Veder trasformare

Quella scorza ed il cuore

Per un attimo solo

Nella calda battigia

E nell’onda impudente

Che riprende

Tenace

Il suo mare.

 

Mariangela 


Mariangela Corrias

6 39 7

3 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Mariangela Corrias

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Mi sembrava di averti già letto in questo testo, un forte desiderio umano che resterà disatteso, ma condivisibile!

  • Hai ragione, l'avevo già pubblicata!

  • Avevo notato nella prima, insieme al solito elevato istinto poetico, una timidezza di fondo e anche scarsa attenzione e incertezza - imperdonabile per il cattivissimo Sias - sulla grafica, le maiuscole e la punteggiatura, soprattutto per una parente e non solo, la mia migliore cugina di sempre, come una sorella.
    Per questo divento quasi implacabile perché è troppo bella questa poesia per meritare quel velo di polvere d'arte classica che solo a certi grandi del passato è concesso, cioè quelle maiuscole a inizio verso che ogni buon critico contemporaneo autorizzerebbe a privare l'opera di troppi punti di valutazione, immeritatamente. Un errore che abbiamo fatto in tanti, me compreso, in un passato lontano.:)
    Perché è un grande pezzo, durezza e fragilità unite in immagini senza tempo come una dolce tisana per la mente, l'anima e il cuore.

    Ultima modifica commento 4 anni fa da Cristiano Sias
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Memento audere semper. (D'Annunzio)
Memento audere semper. (D'Annunzio)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 52
  • Ospiti: 147
59 Utenti 510 Articoli 720779 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop