Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto e la sicurezza nella navigazione.
( Normativa europea - Decreto legislativo 69/2012 e 70/2012,  provvedimento del garante privacy  8/4/2014, gazzetta ufficiale 126 3/6/2014,  obbligo di legge dal 3/6/2015) .

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.nuovapoesia.com (“Sito”) gestito e operato da Cristiano Sias, via G.Mazzini 48, 15060 Vignole Borbera (AL), C.F. SSICST54P05E004Z (“Cristiano  Sias").

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:
I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:
I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre il Sito utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Il Sito non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; il Sito a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy del Sito si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:
I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.

Cookies essenziali:
Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:
Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:
Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di CookiePrima parte Funzionale
ProvenienzaNuovapoesia
FinalitàRecuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
DurataCookie persistente
  
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
ProvenienzaNuovapoesia
FinalitàMemorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
  
3) Tipologia di CookiePrima parte - Funzionale
ProvenienzaNuovapoesia
FinalitàPersonalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)


Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permette di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.

E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto dal Sito stesso.

nuovapoesia.com

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Scritto da Antonio Balia. Pubblicato in Poesie il 12 Ott 2016.
Hot 630 visualizzazioni 0 piaciuti

Su bintunu de ghennargiu de su bintunu                                                 

est naschidu su partidu comunìsta

e fortes de sa bella concuìsta

de sos chi lo istaiant guvernande

e li andaiant sambene sutzànde

prus non nde vòliant mancunu.

 

E in ghennargiu ‘e su barantoto

ant batitzadu sa Costitutzione

pro lis garantire sa libertade

e mi sonat oje che unu boto

ca non li connosco prus resone

a custa italiana sotziedade.

 

Ca como chi che sunt inburghesidos

si ch’ant ismentigàdu sa raichina

su pòveru lis est che un’erichina

chi prus non ischit a umbe si dare

ca l’ant bortadu palas in s’andare:

e in medas che sunt oje afiguridos!

 

E medas bìvent elemosinande

ma sos prus non bi suni mutinde

e a milliaias si nde v’est fùinde

dae cando tra polìticos e bancas

si sunt allorados puru in ancas:

e canes, solu intendo dillerande!

 

E pòveros si nd’est puru uchìdende

dae s’avilimèntu 'e cussa vida:

ma galu non si bìdent cambiànde

e vene galu li est alvèschende

e galu e prus si chèrent in partida

custos chi nos suni disastrànde!

 

Chene lassare bìder un’ispera

de s’imbarare a sa Costitutzione

e a li rènder onore a sa bandera

chi sos partigianos cun resone

ant lischiu difèndere in cuss’era

dae sos nazifascistas, cun passione!

 

E si acoitu non nde àchent contu

ca non b’est traballu e nen dinare

e galu 'e prus ghetande ite pacàre:

de picare pessu, pontzo in contu!


Antonio Balia

Autore: Antonio Balia

11 61 12

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
0 Non mi piace0
5 1 1 1 1 1 Gradimento medio 5.00 (Voti 1)

Guarda tutti gli scritti di Antonio Balia

Vota questa pubblicazione

55

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Magari una traduzione? E' assai difficile da comprendere, nonostante i chiari riferimenti storici. Grazie.

  • Il 21 gennaio del 1921 (Con la traduzione in lingua italiana viene a mancare la corrispondenza con la rima).

    Il ventuno gennaio del millenovecento ventuno / è nato il partito Comunista / e forti della loro bella conquista / di coloro che stavano al governo / e che al popolo succhiavano lentamente il sangue / più (al potere) non volevano nessuno.
    E nel gennaio del millenovecento quarantotto / hanno battezzato (è nata) la Costituzione / per garantire loro la libertà / che oggi mi risulta però insignificante (mi suona come un vecchio barattolo) / poiché non gli riconosco più ragione (d’essere! Di esistere!) / a questa italiana società! (dove in assoluta malafede i politici ignorano i principi della Costituzione).

    Poiché ora che si sono imborghesiti / hanno volutamente dimenticato le loro radici / ed il povero gli sta come il veleno (de s’erichina=della zecca) / e non sa più dove andare (il povero) / dato che col tempo gli hanno purtroppo voltato le spalle (ignorato) / e molti di loro sono al limite dell’umana sopportazione!
    E in molti vivono di elemosine / ma la maggior parte affrontano il dramma silenziosamente / ed a migliaia stanno fuggendo (dall'Italia) / da quando tra politici e banche / si stanno volutamente collegando (viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda) / e i cani solo sento canticchiando! (i felici della sporca ricchezza!)
    E tanti sono i poveri che si stanno suicidando / dall'avvilimento di quella vita: / ma nonostante tutto non stanno affatto cambiando / e bene gli sta ancora ad albeggiare / e ancora di più si vogliono in partita / coloro che ci stanno a disastrare!
    Senza far trasparire un barlume di speranza / che possano quanto prima considerare la Costituzione / e rendere quindi onore alla bandiera / che i partigiani, a ragione / hanno saputo difendere in quell'era / dai nazifascisti, con passione!
    E se a breve non provvederanno / poiché non c’è lavoro e ne denaro / e ancor di più ci aumentano le tasse: / di prenderne atto, metto in conto!

  • In risposta a: Antonio Balia

    Grazie! Così ho potuto apprezzare maggiormente il testo.
    Ti fa molto onore questa tua abilità nell'idioma dei luoghi che ti hanno visto nascere, per altro mi pare anche assai difficile da piegare all'esigenze metriche, che pure riesci a rispettare.

    Mi complimento e stimo molto questa tua passione.

Sabato, 20 Aprile 2019 03:21
Sabato, 20 Aprile 2019
Chi pensa è immortale, chi non pensa è già morto. (Averroè)

  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 353
56 Utenti 457 Articoli 29 Web Links 333744 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop