nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 2)
Scritto da Antonio Balia. Pubblicato in Poesie il 02 Set 2016.
Hot 4148 visualizzazioni 0 preferiti

E’ da corto circuito cerebrale

pensare lento passaggio                                                                  

che scuote il silenzio

 

sfera invisibile

 

costringe all’incanto

dello spazio, che proietta

inusuali messaggi

 

che a riccio fanno piegare!

 

Confuso col nuovo

impotente, rileva deriva

che traspone lontano

 

e maggiormente avvicina!

 

Sposo di ciò in cui si posa

coglie e riporta

uniformità del creato

 

che risponde allargando la sfera

 

dell’intenso che prorompe

all’interno, e non si ritrova

l’informe, inondato di gioia infinita

 

che in vita, impossibile pensare!

 

Simile evento, al contempo

avvolgente, sfumante

intarsiato a momenti

 

come in legno tarlato

che rilegare non si potrà

in manifesto, diverso messaggio:   

se manco più bisturi lo scalfirà!


Antonio Balia

33 248 37

  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Antonio Balia

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
Ogni anima è uno specchio vivente dell'universo. (Leibniz)
Ogni anima è uno specchio vivente dell'universo. (Leibniz)
A michela piace il commento su Tempo sospeso
A Cristiano Sias piace il commento su L'assoluto
A Carmelo piace il commento su Riflessione
Cristiano Sias ha commentato Riflessione
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 272
58 Utenti 742 Articoli 1884336 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline