Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

1 1 1 1 1
Scritto da maria gabriella cutrupia. Pubblicato in Poesie il 20 Giu 2016.
Hot 914 visualizzazioni 0 preferiti

Bimbo dagli occhi neri

profondi e scuri come i miei pensieri

lo sguardo serio rivela un dolore

'mi hai dato vita in un mondo che muore'

Non ho risposta a questo tuo tormento

non ho risposte io., soltanto. pianto

la vita corre e ti porta con se'

.una risposta forse la trovo in te..

Sei il canto della vita che rinasce

la speranza quando rifiorisce

Ti ho concepito per amore puro

e la tua luce accenderà il futuro

Prendimi .per mano, bimbo

stringila forte perchè sto tremando

e piano piano

traverseremo il ponte sull'oceano

e il tuo dolore

si scioglierà come neve al sole

e il mio dolore

svanirà come neve al sole

 


maria gabriella cutrupia

1 94 2

1 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di maria gabriella cutrupia

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • E' dedicata a mio figlio, bimbo un pò introverso che ogni giorno mi interroga e mi spiazza con i suoi occhioni. L'ho strutturata per questo in forma di filastrocca dolce/amara, sperando che le energie positive dei bambini possano cambiare in meglio la società in cui ci tocca vivere. :)

  • Un'interpretazione emotivamente trascinante, che infonde speranza. I bimbi fanno domande a noi che abbiamo solo risposte scadute. Il loro futuro potrà essere diverso, migliore... devono crederci! Auguri al tuo bimbo per un futuro splendente!

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Primum vivere, deinde philosophari. (Aristotele)
Primum vivere, deinde philosophari. (Aristotele)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 51
  • Ospiti: 1,348
54 Utenti 500 Articoli 548622 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop