Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

Ogni acquisto aiuta Nuovapoesia

Ogni acquisto fatto tramite questo banner aiuta Nuovapoesia

1 1 1 1 1
Scritto da michael. Pubblicato in Poesie il 30 Mag 2016.
Hot 1046 visualizzazioni 0 preferiti

Mamme In posture da Thénardier espongono figlie

e inventano cruciverba sui pretendenti

e le pongono al vaglio di scodinzoli

 

Quelli che odiano leggere

con facce a scudo di tasse

muniti di libri a parasole

infastiditi alle urla dei vucumprà,

fitte a intellettuali pensieri

 

Il sole s'incarognisce sulle teste pelate

allora ricorrono a occhiali scuri

e piantano auricolari alle orecchie

surriscaldate ad antenne

poi si consolano pensando

che mai hanno visto asini calvi

 

Sul sand carpet, pastaioli incalliti

provano costumi griffati,trattengono il fiato

e la schiena diventa carapace

 

Di tanto in tanto bolle d'aria nel mare

e tutti sorpresi a girarsi a decodificare

il linguaggio silenzioso dei pesci

 

Sulla battigia scorze di melone

ove mosche disegnano cartine geografiche

e ognuno nostalgico si rivede

nel posto da dove è partito

ma poi s'intristisce ricordando

bollette a più zeri da pagare

-----------------------------------------------

Da:Poesie Cialtrone

www.santhers.com


michael

15 37 17

1 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di michael

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere. (J.Morrison)
Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere. (J.Morrison)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 51
  • Ospiti: 2,971
54 Utenti 510 Articoli 671649 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop