Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

5 1 1 1 1 1 Gradimento medio 5.00 (Voti 1)
Scritto da Daniela. Pubblicato in Poesie il 19 Mag 2016.
Hot 1067 visualizzazioni 0 preferiti

 

Mero strumento fallace, la luce.
Immerge dimensione
fra senso e suono che induce, 
persuade ed indugia 
sulla trasparenza dell'onda.
Ipnosi tessile 
attraenti rifrazioni filtrano 
dal manifesto occhio riflesso
il senso sospeso di pulsioni d'abisso.

MicolDaniels


 


Daniela

Autore: Daniela

6 57 7

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
3 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Daniela

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
Qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita, figge un punto. Raramente qualche gabbiano appare. (M.Luzi)
Qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita, figge un punto. Raramente qualche gabbiano appare. (M.Luzi)
ester - ha risposto al commento n. 727 di La Notte
  • Utenti Online: 3
  • Utenti Offline: 47
  • Ospiti: 656
50 Utenti 491 Articoli 494922 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop