nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 4.00(Voti 1)
Scritto da Cristiano Sias. Pubblicato in Note e pensieri il 05 Mag 2023.
Hot 579 visualizzazioni 0 preferiti

Devi sapere che il cammino della libertà è il più lungo e faticoso. Bisogna liberarsi delle scorie, di ogni zavorra, soprattutto di quella che sembra darti sicurezza e stabilità, e delle maschere, dei ricordi tristi, di ogni risposta non compresa e finalmente chiara. Dimentica i sorrisi, lava i ricordi, vivi di sostanza, conserva l'essenziale. Chi fugge non è un vile, chi combatte non è un eroe. Chi soffre non è una vittima. Vincere o perdere è solo una classifica di nullità. Vivi da viaggiatore, non da turista. Conoscerai più nella tua prigione, che nell'universo infinito. Prendi coscienza dei tuoi limiti. Preparati al dolore, sanguinare anticipa soltanto la serenità. Potrai essere felice, ma non inseguire la felicità, sarà lei a inseguirti. Solo allora potrai essere un vero uomo, una vera donna. E nessuno potrà permettersi di dirti "il mondo va così, sei sempre lo stesso, la stessa, non andrai da nessuna parte". Perché chi non è andato da nessuna parte è soltanto lui, o lei.


Cristiano Sias

73 1056 79

  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Cristiano Sias

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Non permettere alle tue ferite di trasformarti in qualcuno che non sei. (P.Coelho)
Non permettere alle tue ferite di trasformarti in qualcuno che non sei. (P.Coelho)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 169
58 Utenti 743 Articoli 1942261 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline