Nuovapoesia è sempre la vostra casa

Caro/a Amico/a

È un po' che non ti vediamo passare. Quando, come, e quanto vuoi, anche solo per un piccolo saluto, ricordati di noi, uno dei pochi luoghi "liberi" rimasti.

Nuovapoesia ti invita a vedere le sue novità, i piccoli cambiamenti, le migliorie e le idee editoriali convenienti come nessuno, che presto potrebbero interessarti.

Certo, non siamo un social, e non lo saremo mai, perché rifiutiamo la tristezza dell'omologazione, della miscellanea anonima, banale, arida e ripetitiva che dura un attimo e scompare, lasciando spesso del vuoto dentro.

Su Nuovapoesia invece puoi contattarci senza problemi o timori, perché qui troverai sempre qualcuno che ti rispetta, non ti censura, e soprattutto ti ascolta e consiglia, se lo vorrai, perché l'amicizia non è un anonimo collegarsi, un effimero condividere, ma un comunicare sensibilità "sorelle" del web, quel web in cui essere fratelli aveva un senso e che noi ci impegniamo a non far scomparire, con il vostro aiuto.

Non dimenticateci dunque, noi crediamo ancora in voi. Venite, ditelo agli amici, portateli qui, senza contare i likes o i commenti, perché voi valete e i tanti lettori nel nostro sito lo dimostrano, e perché siamo fatti così, leggiamo in silenzio, parliamo poco, ma vi vogliamo bene, oltre al fatto che nulla di voi scomparirà, se non sarete voi a volerlo. 

Con affetto.

Nuovapoesia

1 Non mi piace0