Quindici anni di passione!
Toggle Bar

color

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1
Scritto da Cristiano Sias. Pubblicato in Note e pensieri il 10 Nov 2020.
95 visualizzazioni 1 preferiti
Piccole storie di straordinaria ordinarietà.
Per la prima volta nella mia vita decido di farmi il vaccino antinfluenzale. È una precauzione in più. È venerdì. Telefono al mio medico e mi risponde la segretaria, che mi dice che basta che vada all'Asl, e mi dà tutti gli orari: "Ma è meglio evitare il lunedì, c'è troppa gente, va bene il martedì, dalle 14 alle 14 e 45". "Ma devo venire prima da voi? Serve una prenotazione? Un'impegnativa?". "No No, basta che vai lì". Oggi martedì vado all'Asl di Arquata Scrivia, doccia, barba, autorizzazione compilata, nessuno mi ferma. Non vedo un vigile, un carabiniere, e tanti girano senza mascherina. Alle 13 e 45 sono lì. All'ingresso un'infermiera mi chiede il nome, mi cerca in una lista dove ovviamente non ci sono, poi mi ripete: "Ma cosa deve fare?". "Gliel'ho detto, il vaccino". "Ma che vaccino?". "Ma quanti vaccini ci sono? Quello antinfluenzale, ci avete fatto una testa così! Certo non quello per il morbillo!". "Allora dice che non sa, poi "Ah Sì vada qui dietro, deve girare tutto l'isolato", "Ma alla Croce Verde?", "No No, vedrà che ci sarà un sacco di gente". Faccio il giro dell'isolato, ma c'è una società privata, non sapevo facesse i vaccini per l'Asl, so che lì si paga, ma io rientro nella fascia...insomma, c'è una tenda vuota con due sedie, ma neanche un'anima. C'è un campanello, con su scritto "suonare". Suono, non risponde nessuno. Suono ancora, poi noto un cartellino: "Per i dottori Pinco, Pallino e Caio, le vaccinazioni sono sospese fino all'arrivo delle nuove dosi". Vabbé, non sono il mio dottore, ma le faranno solo per i mutuati di quei dottori? Boh, suono ancora, poi leggo un altro cartellino: "Apertura alle 15". Torno all'Asl, dalla stessa infermiera e chiedo chiarimenti. "Non ne so nulla di vaccini, ma se vuole può aspettare la segretaria del suo dottore. arriva alle 15", "No grazie, la chiamerò, io non abito qui". Torno a casa, pazienza per il pranzo saltato e il tempo perso. Dopo le 15 chiamo la segretaria. Mi attaccano il telefono due volte. Alla fine chiamo il mio medico al cellulare, mi risponde la segreteria telefonica e lascio un messaggio non proprio calmo calmo...sono le 15,30, finalmente posso mangiare qualcosa. Però porca pupazza, che abbiamo tutti, tempo da perdere? Andiamo bene, povera Italia, povera sanità, poveri noi. E andate al diavolo voi e quella merda di vaccino, che poi sto benissimo, se non me le fate girare!!!
 
Un'interessante discussione >> QUI !

Cristiano Sias

Cristiano Sias

44 515 46

prova
2 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Cristiano Sias

Le sue ultime pubblicazioni:



Avatar di Cristiano Sias
Cristiano Sias ha risposto alla discussione #280 28/11/2020 09:01

ester ha scritto: Verifichiamo se viene postato commento doppio?

PS. No, direi che tutto funziona bene. Ciao un abbraccio.
Avatar di Cristiano Sias
Cristiano Sias ha risposto alla discussione #279 28/11/2020 08:58
Ragazze ma sembra il club dei poveri malati questo! Dai tiriamoci su, sennò mi toccherà cambiare il nome da Nuovapoesia a nuovamalattia :-D. Qualche battuta scema per farvi sorridere, ma a parte gli scherzi mi dispiace per i problemi che state (stiamo attraversando). Mariangela ha pubblicato nella sua pagina una bella poesia dove dice "rialzarsi sempre!". Malgrado gli ostacoli e l'imbecillaggine di molti (come se non bastassero gli ostacoli naturali che incontriamo ogni giorno), questo è l'augurio che vi faccio.
Avatar di ester
ester ha risposto alla discussione #278 21/11/2020 02:44
Bella storiella di normale amministrazione ormai... ne ho sentite di tutte! E si va di male in peggio, tanto per restare nel solito fraseggio... ASL, SSN... mi viene l'itterizia solo a pensarci e ve la racconto bella anch'io: istituto famoso che evito di nominare, mi faccio curare con il SSN.
Anno 2020, mese di ottobre: mastectomia sx e svuotamento ascellare (scusate l'argomento, ma quando ci vuole...). Prescrizione finale del chirurgo: controllo annuale con mammografia DX e ecomammaria bilaterale (tralascio il resto che qui non occorre).
Invece necessaria precisazione: 2011, mese di settembre, stesso istituto, ma allora ero paziente solvente (avevo assicurazione ottima). Mastectomia DX eseguita alla perfezione, quasi un ricamo.
Notate qualche piccola incongruenza? Ho pensato solo che in occasione dell'intervento recente a sx, con SSN, il chirurgo avesse tanta fretta da non accorgersi della situazione di destra, o forse durante la fase preparatoria avevano già coperto il lato destro, non essendo interessato all'intervento del giorno...
Be' una svista ci può stare, ma non è stata l'unica e non intendo elencare... Inutile dire che si nota la mano diversa di chi ha usato bisturi e filo...
Si sa, i ricami costano... mi consolo che ormai stop mammografie, sia dx che sx, e poi sarà quel che sarà.

Non te la fare quella vaccinazione, tanto è x una semplice influenza: ora che telefoni al tuo medico, trovi la segretaria, l'orario è sbagliato... il giorno dopo il medico c'è solo mezza giornata, perché vigilia del giorno festivo: non ce la puoi fare, intanto l'influenza passa da sola.
Verifichiamo se viene postato commento doppio?
Avatar di Cristiano Sias
Cristiano Sias ha risposto alla discussione #277 15/11/2020 09:42
Una nota tecnica. Hai postato il messaggio due volte per errore o c'è un problema di sistema?
Avatar di Cristiano Sias
Cristiano Sias ha risposto alla discussione #276 15/11/2020 09:40
Una "risposta veloce" di passaggio, senza i fronzoli della risposta normale del forum (avrai notato che ce ne sono due, la veloce appunto e quella normale con faccine, caratteri etc.) in "azione". Tra l'altro si può saltare da una all'altra in qualunque momento, Questo forum è "a fine do' munno". Sperando che funzioni tutto.
Il "Da così a peggio" è un motivo ricorrente della mia vita da eterno ricominciamento; per quanto mi riguarda più sto male più reagisco, non per questo mi auguro di stare male, non siamo così masochisti. Poi che la gente stia dando fuori di testa e mostri il peggio di sé fa parte delle cose drammatiche della vita, quindi il nostro lavoro raddoppia anche in quella direzione. Noi maestri della sopravvivenza dobbiamo difenderci da più lati, ma i più tosti ne usciranno più forti. I medici non fanno eccezione, sono esseri umani anche loro, e molti sono terrorizzati, o vigliacchi o eroi, o incoscienti, o responsabili, o ignoranti o colti, consapevoli e incoscienti. Occhio quando fai le visite, i luoghi più rischiosi sono gli ospedali e le file per "curarsi".
Avatar di Carmen Cantatore
Carmen Cantatore ha risposto alla discussione #275 13/11/2020 17:10
Caro Cristiano, come ti ho scritto in bacheca (si dice ancora così?) benvenuto nel club "Da così a peggio"...
Dovrei fare la mammografia, l'ecografia mammaria, la densitometria, visita ortopedica alla mano per un nodulo e il medico di base si nega. Zaia ha precettato 37 medici di base per il vaccino Covid perché 'sti codardi non si facevano vedere. Ma che medici del c... sono?
Io ci sono, sento, ascolto, rispondo, empatizzo, solidarizzo, fosse solo anche per uno solo io sono qua :)
Avatar di Carmen Cantatore
Carmen Cantatore ha risposto alla discussione #274 13/11/2020 17:10
Caro Cristiano, come ti ho scritto in bacheca (si dice ancora così?) benvenuto nel club "Da così a peggio"...
Dovrei fare la mammografia, l'ecografia mammaria, la densitometria, visita ortopedica alla mano per un nodulo e il medico di base si nega. Zaia ha precettato 37 medici di base per il vaccino Covid perché 'sti codardi non si facevano vedere. Ma che medici del c... sono?
Io ci sono, sento, ascolto, rispondo, empatizzo, solidarizzo, fosse solo anche per uno solo io sono qua :)
Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Iniuriam qui facturus est, iam facit. (Seneca)
Iniuriam qui facturus est, iam facit. (Seneca)
  • Utenti Online: 2
  • Utenti Offline: 48
  • Ospiti: 109
51 Utenti 495 Articoli 511489 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop