nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 0.00(Voti 0)
Scritto da Carmen Cantatore. Pubblicato in Poesie il 02 Dic 2019.
Hot 1069 visualizzazioni 0 preferiti

Sale dalla terra,

la bruma.

Increspano i rami,

le foglie,

minute gocciole d'acqua.

Densa foschia

insinua prepotente

d'umido,

le sue trame.

Come un velo di luce

illumina il sole

attraverso le sue cortine.

Spande, impotente,

l'anima sua.

Brulica d'acqua

ogni zolla di terra.

In alto

pervade brezza leggera.

Sale a rammentare.

Il tempo torna.

Sempre.

 


Carmen Cantatore

86 686 88

2 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Carmen Cantatore

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Nessun commento trovato
FaLang translation system by Faboba
Chi di voi ha imparato come sia facile trascinare una qualunque immagine dal desktop nell'editor del brano che state pubblicando,…
Quando, all'inizio del secolo, abbiamo chiamato il nostro spazio "Nuovapoesia", pensavamo a un nuovo modo di rapportarsi...
Quando l'amata Emily Dickinson pronunciò la celebre frase  "Una parola è morta quando viene detta, dicono alcuni... Io dico che comincia a…
Non so, credimi, non so                                                                   come poterti parlare dei colori dell’alba perché sarebbe come se il dire sia non dire ciò che…
Folklore sardo. Gruppo Folk San Paolo di Monti

Il coraggio

| Generale | Mariangela Corrias
55555
L’anima vaga Nel terreno insalubre Non conosce sosta Si affatica e trema. E cade. E si rialza. E cade. E ci riprova. E vaga. E cade. Cammina di nuovo. E…


La libreria più grande del mondo!


La libreria più grande del mondo!

Ti piace Nuovapoesia?

La Poesia di Nostradamus

Oggi vi consigliamo

Oggi vi consigliamo

Guarda la pagina di
  • Manuela
  • michela
  • raffaele
  • Pierfrancesco
  • Vita Allevi
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 52
  • Ospiti: 144
56 Utenti 578 Articoli 868467 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   

Cambia l'aspetto chiaro/scuro