nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 5.00(Voti 3)
Scritto da Giuliano. Pubblicato in Poesie il 18 Mag 2016.
Hot 2215 visualizzazioni 1 preferiti

ULTIMO ILLUSO

Woolf

Eccomi gente, a voi, ultimo illuso
dalla felicità creduta eterna;
oltre la mia porta danza la vita,
passi felpati sulla strada bianca,
vespri di terre d’argilla e grano,
succosi gelsi bianchi gelsomini
tralci di viti, a mille, per i prati
e notti, inargentate dalla luna.

Carezza, il caldo vento dell’estate,
gli esili colli biondi delle spighe,
assuefatti, umani, all’esistenza,
trebbiati dalla morte e dalla vita.
Poss’io vegliare nella silenziosa
e verdeggiante mia, riserva indiana,
a credere negli dei, ultimo illuso.


L.L.


Giuliano

13 327 15

5 Non mi piace0

Guarda tutti gli scritti di Giuliano

Le sue ultime pubblicazioni:

Accedi o registrati per inviare un commento o partecipare
  • Bravo. Io non lo sono nel commentare, né possiedo la capacità tecnica. Mi piace però la serenità, non la forzatura, di continuare ad essere te stesso, tranquillamente illuso. In quella riserva troverai alcuni di noi, non assuefatti, non molti, non tutti, altrimenti diventerebbe un luogo troppo rumoroso.

  • Non importa se sei o non sei bravo a commentare, hai comunque colto l'essenza del mio pensiero e questo mi fa piacere, la natura con il suo spettacolo aiuta ad essere se stessi riflettendosi nel nostro interiore.
    Essere un illuso alle volte è proprio segno di quel stato d'animo, gli amici sono sempre benvenuto nella riserva, come io sono tornato qui dopo tanto tempo...
    Grazie.
    Un saluto

  • ... e c'è bisogno anche di te, Marco, come di tutti noi, anche nei commenti, per far vivere anche questa meravigliosa "RISERVA" che Cristiano Sias ha lasciato in mano nostra (parole sue) e che vive di testi, ma anche di commenti, insomma di partecipazione :-)

  • E meno male che sei tornato... qui c'è bisogno di "tastiere" come la tua, che sa tracciare sentieri di vita saggia e che leggo con piacere!

  • 31100 Treviso TV, Italy

    Ester, che ti posso dire dopo questo tuo intervento?
    Che la mia tastera di scribacchino di sentimenti cercherò di usarla al meglio delle mie possibilità, e sarà sempre un piacere trovare degli amici con cui condividere i miei pensierini.
    Grazie di cuore per questa "riserva" in cui sto trovando degli splendidi amici.
    un Salutone.

  • Molto bella. Ma non sei l'ultimo illuso; in quel campo sei in buona compagnia - "You may say / i'm a dreamer, but i'm not the only one.....

  • 31100 Treviso, Province of Treviso, Italy

    Noi viviamo molto di sogni nell'illusione che si avverino, dice bene John Lennon nella sua imagine
    Grazie del tuo leggermi
    un Saluto

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



È più divertente essere un pirata che arruolarsi in marina.(S.Jobs)
È più divertente essere un pirata che arruolarsi in marina.(S.Jobs)
Guarda la pagina di
Un po' di musica o radio?
La Playlist Nuovapoesia Ascolta la Web Radio
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 53
  • Ospiti: 124
57 Utenti 611 Articoli 917032 Visite agli articoli

Grazie da Nuovapoesia

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultima novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   

Cambia l'aspetto chiaro/scuro