nuovapoesia.com Scrittori e Poeti del Web

nuovapoesia.com

1 1 1 1 1

Accedi per votare il brano


Gradimento medio 0.00(Voti 0)
Scritto da Nuovapoesia. Pubblicato in Eventi e notizie il 22 Ago 2022.
Hot 2065 visualizzazioni 0 preferiti

La rinascita della poesia a cui assistiamo in questo momento non la diciamo noi, è un dato di fatto, qualunque cosa possa pensare la nostra illustre enciclopedia on line in cui l'unico "secondario" è l'infelice articolista che così la definisce e che sicuramente è tutto fuorché un poeta. Non possiamo che provare simpatia e ammirazione perciò per un'autrice di prestigio che dice le stesse cose che più o meno ripetiamo noi da anni, e cioè che la poesia è un atto rivoluzionario che "implora un respiro che la dica", soprattutto ora che "la lingua viene così mortificata" e viviamo in una gabbia.
Sembra di leggerci: "E' indubbio del resto che la poesia a fronte di questo impoverimento del linguaggio travolto dalla velocità della comunicazione digitale, stia vivendo una stagione di rinascita" dice l'articolo, firmato solo da un anonimo "redazione Ansa", quasi a simboleggiare il pericolo di sposare nel nostro sistema teorie simili in prima persona.
"Liberare nell'aria il verso", "fare nell'ordine del poco e del niente, del quasi niente", "Poesia è anche il silenzio che precede e che segue il verso, silenzio che precede e che segue ogni parola dentro il verso. Silenzio dentro ogni parola"...cara Mariangela Gualtieri, solo un appunto: La musica nelle parole non è quasi impossibile, come dici tu, noi su internet lo facciamo da quando esiste internet, perché "non possiamo declamarla", come fate voi su un palco o in televisione. Un abbraccio, cara Poeta.

Chi vuole leggere l'articolo Ansa intero, lo trova qui:

Gualtieri e l'arte di dire la poesia


Nuovapoesia

21 158 24

  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Guarda tutti gli scritti di Nuovapoesia

FaLang translation system by Faboba

Se questo sito vi piace, considerate di dare anche un piccolissimo aiuto per il suo sostentamento. Grazie



Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.(A.Bloch, La legge di Murphy)
Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.(A.Bloch, La legge di Murphy)
  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 54
  • Ospiti: 579
58 Utenti 744 Articoli 2033745 Visite agli articoli 20 Web Links

Grazie da Nuovapoesia

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop  Timeline

Le ultime novità di Nuovapoesia sul tuo desktop   Timeline