nuovapoesia.com

Welcome, Guest
Username: Password: Remember me
Discussioni Letterarie (e non solo)
Proponete le vostre opere, presentatevi e discutete di ciò che vi sta più a cuore.

TOPIC: Metempsicosi

Metempsicosi 3 years 3 months ago #191

     Demetra, nutrice della terra verde, artefice della vita...

     Demetra, nutrice della terra verde, artefice della vita e della morte, vagava, incorporea, per le campagne del Salento tra ulivi millenari e secolari.

     Essi erano, tra le piante, le sue creature preferite, custodi del trascorrere del tempo e dell’anamnesi.

    In questo suo girovagare, la Dea si compiacque della bellezza della natura di Apulia e volle dare un’anima all’ulivo perché l’unità trascendente venisse resa viva ed operante per suo tramite in una specie di ipostasi, di rappresentazione concreta di una realtà ideale.

     La pianta accolse in sé il dono dello spirito che trasferì ad altri e che dagli altri ricevette quale trasmigrazione della psiche.

    Per questo, sui tronchi ritorti dell’albero, madre natura disegna figure allegoriche frutto di questo trasferimento e si possono quindi ammirare nelle campagne salentine tronchi d’ulivo dalle varie forme: l’ulivo urlatore, l’abbraccio degli amanti, l’ulivo pensante e tanti altri.

                                                                                Gianfranco Pasanisi

Read more...
The administrator has disabled public write access.
The following user(s) said Thank You: ester

Metempsicosi 3 years 3 months ago #192

  • ester
  • ester's Avatar
  • OFFLINE
  • Autore Esperto
  • Posts: 91
  • Thank you received: 14
  • Karma: 1
La bellezza e l'anima stessa della Natura e di un angolo d'Italia meritevole di molte più attenzioni e cure di quante gliene riservi la cattiva politica! Stile incisivo, lessico di pregio e contenuto pregno di significato, da mettere senz'altro in evidenza! Complimenti.
The administrator has disabled public write access.
Time to create page: 0.401 seconds
Powered by Nuovapoesia & Kunena Forum
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn