Il festival delle parole

Puntualmente, con una ciclicità più o meno regolare che farebbe felice il Vico e sorprenderebbe persino...

(continua)

Busserò alla tua portaquando più non ci saraie con il fiato cortostrappandomi i capelligriderò la...

(continua)

A mio padreLa tua mano era incerta
Ma paziente e testarda
Provava
A incidere spazi ed azioni .
Il...

(continua)

 (Traversia fonosimbolica)La mattinata era cominciata male: affannosa ricerca dello Scottex...

(continua)

 Nero granitoLevigato e lucenteInflessibile e muto.
Chi lo sa quale corso 
Dell’acqua...

(continua)

mammaneg.jpg   Biscotti posati su tovaglie di lino
riflessi di luce sul latte caldo
anche oggi abbiamo gli occhi...

(continua)

 E mi annuso, perverso avanzo di femminilità
che pervade il passato prosciugando il futuro....

(continua)

Hai ragione, amico mio,
ragion di luce sdraiata al sole.
Per te, non sono più io,
nella tua logica...

(continua)

Racconto per la caratterizzazione del protagonista: donna mascolinaCon le terga denudate rivolte...

(continua)

Accedi e scrivi sulla BachecaAccedi e scrivi sulla Bacheca o vai sul ForumForum

Dalle vostre pagine

I vostri downloads e le segnalazioni

FaLang translation system by Faboba
Ti piace Nuovapoesia?

La Poesia di Nostradamus

I libri Passato e FuturoI libri Passato e Futuro La Poesia di Nostradamus I libri NuovapoesiaI libri Nuovapoesia